VILLA LA BASSIANA

Descrizione

L’avvocato e senatore Bassano Gabba è il committente della particolarissima villa, come mostra il nome di famiglia “Gabba” inciso sopra il portale.

Girando attorno all’isolato potrai ammirare la fantasia compositiva dell’intero edificio, con le sue arcate, le torrette ad angolo, le pareti curve. Anche la superficie esterna è irregolare e rivestita da ciottoli di diverse forme e dimensione che si compongono come le tessere di un mosaico. Il portale è invece incorniciato da eleganti sculture femminili. Prestando attenzione potrai riconoscere degli stemmi con incisioni. Oltre a quello già citato sopra il portale, un secondo riporta il nome dato alla villa “La Bassiana” e l’anno di costruzione: il 1916.


Continua

L’avvocato e senatore Bassano Gabba è il committente della particolarissima villa, come mostra il nome di famiglia “Gabba” inciso sopra il portale.

Girando attorno all’isolato potrai ammirare la fantasia compositiva dell’intero edificio, con le sue arcate, le torrette ad angolo, le pareti curve. Anche la superficie esterna è irregolare e rivestita da ciottoli di diverse forme e dimensione che si compongono come le tessere di un mosaico. Il portale è invece incorniciato da eleganti sculture femminili. Prestando attenzione potrai riconoscere degli stemmi con incisioni. Oltre a quello già citato sopra il portale, un secondo riporta il nome dato alla villa “La Bassiana” e l’anno di costruzione: il 1916.


Da non perdere nei dintorni

IL VIZIO

Villa Bracciano
Visite guidate di Bergamo

Vedi tutte le date

Visite guidate di Bergamo

Via Gombito, 13, 24129 Bergamo , Bergamo

Al Glicine

Caffé del Tasso

Conca d'Oro Apartment

HARLEM

A MODO

Casa Scaletta Santa Lucia

Porta San Giacomo

Museo Donizettiano

Funicolare di città