Polveriera veneziana

Descrizione

Costruita a fine '500 come quella nella valletta di Colle Aperto, -in pietra arenaria, formata dalla sovrapposizione di una piramide ad un parallelepipedo voltato.

Spessa 2 metri e alta 7, aveva la sommità  rivestita in piombo per garantire l'impermeabilità , necessaria alla buona conservazione delle polveri da sparo.

Mura e polveriere sono le uniche strutture militari veneziane rimaste ad oggi intatte.


Da non perdere nei dintorni

Relais San Lorenzo

I Ghiri

COLOMBINA

A Casa Mia

L’Atelier di Rita Patelli

LA MARIANNA

Porta sant'Alessandro
Villa Muzio
Orto Botanico di Bergamo "Lorenzo Rota": una finestra sul paesaggio

IL DUCALE

Laderouge Michela Del Rosso

Evelyne Aymon