Santuario della Forcella • • Visit Bergamo

Santuario della Forcella

Descrizione

A metà  strada tra l'abitato di Pradalunga e le antiche cave di pietre si trova il Santuario della Forcella, il cui nome deriva dal luogo di passaggio sulla famosa antica strada Mercatorum.

Durante la peste del 1630 gli abitanti di Pradalunga fecero voto di costruire un santuario sul Colle della Forcella, dedicata alla Madonna della Neve, riconosciuta una figura sacra dai lavoratori delle cave.

Tra le note religiose che hanno conferito al Santuario un'attenzione tale da portare a fenomeni di pellegrinaggio, sono da menzionare gli ex-voto di cui il Santuario è riccamente decorato: ve ne sono ben cinquanta; alcuni di autori ignoti, molti di pittori sconosciuti ed altri di esecutori meglio apprezzati.


Continua

A metà  strada tra l'abitato di Pradalunga e le antiche cave di pietre si trova il Santuario della Forcella, il cui nome deriva dal luogo di passaggio sulla famosa antica strada Mercatorum.

Durante la peste del 1630 gli abitanti di Pradalunga fecero voto di costruire un santuario sul Colle della Forcella, dedicata alla Madonna della Neve, riconosciuta una figura sacra dai lavoratori delle cave.

Tra le note religiose che hanno conferito al Santuario un'attenzione tale da portare a fenomeni di pellegrinaggio, sono da menzionare gli ex-voto di cui il Santuario è riccamente decorato: ve ne sono ben cinquanta; alcuni di autori ignoti, molti di pittori sconosciuti ed altri di esecutori meglio apprezzati.