Palazzo delle Poste

Descrizione

Lampade di vetro soffiato, pavimenti in marmo, arredi ricercati e portali in legno arricchiti da materiali rari come l’alabastro, sicuramente il Palazzo delle Poste è uno dei complessi più notevoli della città.
Esempio di architettura all’avanguardia del Novecento, ancora oggi non rimarrai indifferente alle linee architettoniche di questo edificio, esito di un sapiente intervento di riqualificazione urbana dei primi decenni del secolo scorso: la mole lo rende riconoscibile anche a distanza, e passeggiando lungo il Sentierone una deviazione per ammirarne la costruzione è assolutamente obbligatoria!

Seguendone il suo perimetro rimarrai affascinato dalle statue che coronano la fontana esterna, una vasca splendidamente ornata di mosaici.

La torre del Palazzo delle Poste è il tocco finale, ben visibile da lontano anche la sera grazie alle luci rosse che illuminano inconfondibilmente le lancette dell’orologio.


Continua

Lampade di vetro soffiato, pavimenti in marmo, arredi ricercati e portali in legno arricchiti da materiali rari come l’alabastro, sicuramente il Palazzo delle Poste è uno dei complessi più notevoli della città.
Esempio di architettura all’avanguardia del Novecento, ancora oggi non rimarrai indifferente alle linee architettoniche di questo edificio, esito di un sapiente intervento di riqualificazione urbana dei primi decenni del secolo scorso: la mole lo rende riconoscibile anche a distanza, e passeggiando lungo il Sentierone una deviazione per ammirarne la costruzione è assolutamente obbligatoria!

Seguendone il suo perimetro rimarrai affascinato dalle statue che coronano la fontana esterna, una vasca splendidamente ornata di mosaici.

La torre del Palazzo delle Poste è il tocco finale, ben visibile da lontano anche la sera grazie alle luci rosse che illuminano inconfondibilmente le lancette dell’orologio.