Ecomuseo Valle Imagna

Descrizione

Definita “lo scrigno botanico” della provincia di Bergamo, la Valle Imagna ha dato vita al progetto Ecomuseo con l’obiettivo di valorizzare il territorio nel suo complesso. Come? Attraverso la ricostruzione di ambienti di vita tradizionali con percorsi turistici dedicati, la promozione della ricerca scientifica e delle iniziative didattiche riferite alla storia, all’arte e al territorio.

Insomma, un museo diffuso e a cielo aperto, che comprende tutta l’area della Valle Imagna e la coinvolge attivamente: senza la partecipazione della comunità, infatti, l’Ecomuseo non avrebbe vita e senso. Seguendo i percorsi, potrai ammirare il patrimonio naturalistico e geologico, scoprire borghi e piccoli centri rurali, visitare chiese ed edifici religiosi, ristorarti con i saporiti piatti tipici.

 


Continua

Definita “lo scrigno botanico” della provincia di Bergamo, la Valle Imagna ha dato vita al progetto Ecomuseo con l’obiettivo di valorizzare il territorio nel suo complesso. Come? Attraverso la ricostruzione di ambienti di vita tradizionali con percorsi turistici dedicati, la promozione della ricerca scientifica e delle iniziative didattiche riferite alla storia, all’arte e al territorio.

Insomma, un museo diffuso e a cielo aperto, che comprende tutta l’area della Valle Imagna e la coinvolge attivamente: senza la partecipazione della comunità, infatti, l’Ecomuseo non avrebbe vita e senso. Seguendo i percorsi, potrai ammirare il patrimonio naturalistico e geologico, scoprire borghi e piccoli centri rurali, visitare chiese ed edifici religiosi, ristorarti con i saporiti piatti tipici.