Basilica di Santa Maria in Valvendra

Descrizione

Rimarrai stupito dall’imponenza di questo edificio, per la cui costruzione venne addirittura deviato il corso del torrente ValVendra, da cui la Basilica prende il nome.

A nord di Lovere, voluta nel Rinascimento dalle famiglie del Borgo come testimonianza tangibile della loro ricchezza, accumulata con il celebre panno locale.

Se ami metterti alla prova, cerca di distinguere le influenze artistiche tardogotiche da quelle rinascimentali di stampo lombardo-veneto presenti nella Basilica! Vuoi qualche aiuto? Osserva attentamente la volta a cassettoni della navata centrale, l’abside poligonale, chiusa da un prezioso coro ligneo intarsiato, l’altare maggiore, gli affreschi delle pareti e le nove cappelle laterali: anche se non indovini gli stili, avrai almeno ammirato le meraviglie di questa Basilica!


Continua

Rimarrai stupito dall’imponenza di questo edificio, per la cui costruzione venne addirittura deviato il corso del torrente ValVendra, da cui la Basilica prende il nome.

A nord di Lovere, voluta nel Rinascimento dalle famiglie del Borgo come testimonianza tangibile della loro ricchezza, accumulata con il celebre panno locale.

Se ami metterti alla prova, cerca di distinguere le influenze artistiche tardogotiche da quelle rinascimentali di stampo lombardo-veneto presenti nella Basilica! Vuoi qualche aiuto? Osserva attentamente la volta a cassettoni della navata centrale, l’abside poligonale, chiusa da un prezioso coro ligneo intarsiato, l’altare maggiore, gli affreschi delle pareti e le nove cappelle laterali: anche se non indovini gli stili, avrai almeno ammirato le meraviglie di questa Basilica!