Villa Neri

Descrizione

A inizio ‘900 la famiglia Neri decise di ampliare e ristrutturare la villa, cogliendo l’occasione per arricchirla con raffinate decorazioni Liberty.

La villa è circondata da un giardino e immersa nell’atmosfera tranquilla delle vie che dalla città portano verso i colli e la Valle di Astino. La facciata a filo della strada è stata impreziosita da bellissimi affreschi.

Le eleganti figure femminili ricordano quelle dei quadri preraffaelliti e dei cartelloni pubblicitari dell’epoca. Furono probabilmente dipinte dall’artista bergamasco Achille Filippini Fantoni. Completano la decorazione motivi floreali, dipinti sempre ad affresco, che mimano la vegetazione circostante.


Continua

A inizio ‘900 la famiglia Neri decise di ampliare e ristrutturare la villa, cogliendo l’occasione per arricchirla con raffinate decorazioni Liberty.

La villa è circondata da un giardino e immersa nell’atmosfera tranquilla delle vie che dalla città portano verso i colli e la Valle di Astino. La facciata a filo della strada è stata impreziosita da bellissimi affreschi.

Le eleganti figure femminili ricordano quelle dei quadri preraffaelliti e dei cartelloni pubblicitari dell’epoca. Furono probabilmente dipinte dall’artista bergamasco Achille Filippini Fantoni. Completano la decorazione motivi floreali, dipinti sempre ad affresco, che mimano la vegetazione circostante.


Da non perdere nei dintorni