Cantrale Esterle

Descrizione

Nel 2014 si sono festeggiati i cento anni d’attività di questa centrale! La sua costruzione è infatti terminata nel 1914: per l’epoca la Esterle era una centrale idroelettrica all’avanguardia, capace di produrre il triplo dell'elettricità delle sue compagne preesistenti.

Innovativa era anche l'attenzione ai particolari estetici: guardala bene (ti consigliamo di farlo durante una piacevole escursione sulla ciclabile che corre lungo l’Adda), grazie alle decorazioni floreali e ai finestroni gotici, non ti pare una residenza di campagna di un nobile del Quattrocento?

L'attenzione per i dettagli che contraddistingue questa bellissima costruzione ha fatto sì che non solo il suo aspetto estetico sia ancora attuale e d'effetto, ma che anche la sua parte produttiva sia attiva, con le macchine originarie tutt’ora in perfetta funzione!


Continua

Nel 2014 si sono festeggiati i cento anni d’attività di questa centrale! La sua costruzione è infatti terminata nel 1914: per l’epoca la Esterle era una centrale idroelettrica all’avanguardia, capace di produrre il triplo dell'elettricità delle sue compagne preesistenti.

Innovativa era anche l'attenzione ai particolari estetici: guardala bene (ti consigliamo di farlo durante una piacevole escursione sulla ciclabile che corre lungo l’Adda), grazie alle decorazioni floreali e ai finestroni gotici, non ti pare una residenza di campagna di un nobile del Quattrocento?

L'attenzione per i dettagli che contraddistingue questa bellissima costruzione ha fatto sì che non solo il suo aspetto estetico sia ancora attuale e d'effetto, ma che anche la sua parte produttiva sia attiva, con le macchine originarie tutt’ora in perfetta funzione!