Casa di Arlecchino a Oneta

Casa di Arlecchino a Oneta

Descrizione

L’abitazione quattrocentesca apparteneva alla nobile famiglia locale dei Grataroli che aveva fatto fortuna a Venezia: si pensa che uno dei loro servi fosse colui che ispirò il personaggio di Arlecchino. Sopra la scala d’ingresso vedrai un affresco: raffigura un uomo molto peloso e vestito di pelli, che brandisce un bastone. Se ce ne fosse bisogno, il cartiglio recita in modo inequivocabile: “Chi non e' de chortesia, non intragi in chasa mia, se ge venes un poltron, ce daro' col mio baston” (chi non è gradito, non entri in casa mia, se viene uno sfaccendato, lo picchierò col mio bastone). Devi sapere che Arlecchino rappresentava i servi della val Brembana, considerati opportunisti e poco affidabili, che a Venezia facevano lavori umili e faticosi e quindi cercavano sempre espedienti per arrotondare: l’affresco in casa Grataroli sembra proprio raffigurare questa maschera irriverente e burlona. Attento che non ti faccia qualche scherzo!


Continua

L’abitazione quattrocentesca apparteneva alla nobile famiglia locale dei Grataroli che aveva fatto fortuna a Venezia: si pensa che uno dei loro servi fosse colui che ispirò il personaggio di Arlecchino. Sopra la scala d’ingresso vedrai un affresco: raffigura un uomo molto peloso e vestito di pelli, che brandisce un bastone. Se ce ne fosse bisogno, il cartiglio recita in modo inequivocabile: “Chi non e' de chortesia, non intragi in chasa mia, se ge venes un poltron, ce daro' col mio baston” (chi non è gradito, non entri in casa mia, se viene uno sfaccendato, lo picchierò col mio bastone). Devi sapere che Arlecchino rappresentava i servi della val Brembana, considerati opportunisti e poco affidabili, che a Venezia facevano lavori umili e faticosi e quindi cercavano sempre espedienti per arrotondare: l’affresco in casa Grataroli sembra proprio raffigurare questa maschera irriverente e burlona. Attento che non ti faccia qualche scherzo!


Da non perdere nei dintorni

GRABBIA

San Giovanni Bianco

Locale del Birrificio Via Priula

STELLA ALPINA

Sopra Il Portico

Scuderia del Cornello

Rafting Val Brembana

Camerata Cornello

SANT AMBROEUS (Foppolo - Hotel Adler)

Agriturismo Il posto delle fragole

Azienda Grabbia

  • +39034541707
  • San Giovanni Bianco
    Via Grabbia, 7
Museo dei Tasso e della Storia Postale