Festival Danza Estate 2020

Festival Danza Estate 2020

Date

Sabato 8 Agosto , ore 21:30

Vedi tutte le date

Sabato 8 Agosto , ore 21:30

Lunedì 10 Agosto , ore 21:30

Martedì 1 Settembre , ore 21:00

Domenica 6 Settembre , ore 18:00

Domenica 6 Settembre , ore 21:00

Domenica 13 Settembre , ore 18:00

Descrizione

Quest’anno le tue serate estive risuoneranno d’arte e di ritmo tanto ad agosto quanto a settembre!

Torna l'appuntamento con la kermesse che ogni anno porta in bergamasca le migliori proposte della danza contemporanea nazionale e internazionale. Il Festival Danza Estate 2020 prevede un’edizione speciale ricca di novità, inaugurata dagli spettacoli Bermudas, Perpendicolare e Graces - frizzante anteprima che fa parte anche dell'iniziativa “Lazzaretto on Stage” promossa dal Comune di Bergamo.

La programmazione del festival avrà un occhio di riguardo non solo per le nuove generazioni, come di consueto, ma anche per il ruolo dello spettacolo artistico come occasione preziosa per rientrare in contatto con le proprie emozioni, con le energie positive del mondo e soprattutto col prossimo, alla ricerca di uno spazio di condivisione sicuro. Un’edizione tutta da vivere e sentire. Non puoi mancare!

 

QUANDO

Dal 2 al 10 agosto 

Dal 1° al 13 settembre

 

Programma 2020:

 

● 2 agosto - A peso morto

di C&C Company, con Carlo Massari

Ore 21,30 | Chiostro del Carmine – Bergamo Alta

Un viaggio nella pietas contemporanea, attraverso la fisicità di corpi pronti al crollo che alternano lunghi momenti di staticità a cedimenti improvvisi; un’indagine simbolica sui cambiamenti e le dinamiche sociali.

 

A seguire:Harleking

di e con Ginevra Panzetti, Enrico Ticconi

Spettacolo di danza che evoca attraverso la gestualità l’antica decorazione muraria della “grottesca”, in cui figure mostruose emergono e si confondono tra eleganti volute ornamentali. Un linguaggio ipnotico, spesso estremo, in continua metamorfosi e nebuloso.

 

● 5-6 agosto - Save the last dance for me

di Alessandro Sciarroni, con Gianmaria Borzillo, Giovanfrancesco Giannini

Mercoledì 5 ore 18:30 | 20:30 - Giovedì 6 agosto ore 19 | 21

Accademia Carrara - Piazza Giacomo Carrara 82, Bergamo

Sciarroni, Leone d’Oro alla carriera per la Danza alla Biennale di Venezia 2019, recupera e rivaluta la Polka Chinata, ballo di coppia bolognese dei primi ‘900 che sembrava destinato a scomparire. La performance fa parte di un progetto che comprende anche una serie di workshop, e si svolgerà all’interno della mostra Daniel Buren. Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati a cura della GAMeC.

In collaborazione con Orlando – Identità, relazioni, possibilità e GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea

 

● 5 agosto 2020 - Bermudas

di Michele Di Stefano - Compagnia MK

Ore 21.30 | Lazzaretto di Bergamo

(in caso di pioggia rinviato al 6 agosto)

Vincitore del Premio UBU per la danza nel 2019, Bermudas è un sistema di movimento ipnotico in i performer costruiscono un mondo ritmicamente condiviso.

 

● 8 agosto - Graces

di Silvia Gribaudi, con Matteo Marchesi, Siro Guglielmi, Andrea Rampazzo

Ore 21.30 | Lazzaretto, Bergamo

(in caso di pioggia rinviato al 9 agosto)

Graces, Premio Danza&danza come miglior Produzione italiana nel 2019, è l’ultimo liberatorio spettacolo di Silvia Gribaudi, che con umorismo ed empatia eleva l’imperfezione umana a forma d’arte.

Un’iniziativa di Festival Danza Estate e Festival ORLANDO.

 

● 10 agosto - Perpendicolare

di e con Cristina Donà, Daniele Ninarello, Saverio Lanza 

Ore 21.30 | Lazzaretto, Bergamo

(in caso di pioggia rinviato al 11 agosto)

 

Un intreccio multidisciplinare fra il mondo musicale di Cristina Donà e la danza del coreografo Daniele Ninarello, uniti dall’opera del compositore Saverio Lanza.

Un’iniziativa di Festival Danza Estate e Festival ORLANDO.


● 1 settembre - Cafuné

di Compagnia Du’K’tO, con Bàrbara Vidal, Bernat Messeguer

Ore 21 | Parco di corso Europa, Levate (BG)

(In caso di pioggia lo spettacolo si svolgerà presso l’Auditorium di piazza Amedeo Duca d’Aosta)

Contaminando danza contemporanea e circo, in Cafuné i performer giocano, lottano e crescono insieme costruendo relazioni che nascono da una carezza, da un semplice gesto quotidiano che può aprire le porte a nuove avventure. In collaborazione con Festival A levar l’ombra da terra, Comune di Levate.

Spettacolo adatto a tutta la famiglia. Ingresso gratuito.

 

● 6 settembre - DI_(S)TANZE

di Giselda Ranieri, Lello Cassinotti

Ore 18,00 e 21,00 | Chiostro del Carmine – Bergamo Alta

Lo spettacolo nasce dalla volontà di incontro e confronto tra la voce del performer e sperimentatore vocale Antonello Cassinotti e il corpo della danzatrice e coreografa Giselda Ranieri. Un lavoro tra composizione istantanea e improvvisazioni corpo-vocaliche per esplorare i confini di un due, in duo. 

Prima assoluta, in collaborazione con TTB – Teatro tascabile di Bergamo – #TuoCarmine

 

A seguire: Elegia

di Compagnia Zerogrammi, con Amina Amici, Lucrezia Maimone, Simone Zambelli, Damien Camunez, Manuel Martin, Miriam Cinieri, Gabriel Beddoes, Alessio Rundeddu.

L’elegia esplora la separazione dell’essere umano dalle proprie radici ed identità col conseguente senso di esilio geografico-morale, raccontato attraverso una danza che è vertigine e abbandono, ma anche speranza di riscatto per chi non ha più niente da perdere. Ispirata dal romanzo I Poveri del portoghese Raul Brandao.

In collaborazione con TTB – Teatro tascabile di Bergamo – #TuoCarmine

 

● 13 settembre - Ksama

di e con Daniele Salvitto

Ore 18 | Chiostro del Carmine – Bergamo

Lo Kshama (in sanscrito “atto di pazienza, temperanza, tolleranza e in parte perdono”) viene presentato come modo per combattere le negatività della vita e ritrovare la forza per affrontare le sfide, uscendo dal circolo vizioso di esigenze, frustrazioni ed impazienza un po’ tipico della contemporaneità.

In collaborazione con TTB – Teatro tascabile di Bergamo – #TuoCarmine

 

A seguire: Golden Variations

di Camilla Monga e Filippo Vignato, con Camilla Monga e Pieradolfo Ciulli

In tributo alle storiche Goldberg Variations di Bach create da Glenn Gould, danzatrice e trombonista tracciano una similitudine tra le Goldberg Variations e il processo compositivo del duetto: un viaggio in cui lo spettatore attraverserà atmosfere che rievocano la polifonia dei canti ancestrali sardi, i retaggi futuristi e la musica concreta, blues, i motivi da music-hall e le eleganti rapsodie con le blue notes.


MAGGIORI INFORMAZIONI

www.festivaldanzaestate.it

info@festivaldanzaestate.it

Tel. 035 224700


Continua

Quest’anno le tue serate estive risuoneranno d’arte e di ritmo tanto ad agosto quanto a settembre!

Torna l'appuntamento con la kermesse che ogni anno porta in bergamasca le migliori proposte della danza contemporanea nazionale e internazionale. Il Festival Danza Estate 2020 prevede un’edizione speciale ricca di novità, inaugurata dagli spettacoli Bermudas, Perpendicolare e Graces - frizzante anteprima che fa parte anche dell'iniziativa “Lazzaretto on Stage” promossa dal Comune di Bergamo.

La programmazione del festival avrà un occhio di riguardo non solo per le nuove generazioni, come di consueto, ma anche per il ruolo dello spettacolo artistico come occasione preziosa per rientrare in contatto con le proprie emozioni, con le energie positive del mondo e soprattutto col prossimo, alla ricerca di uno spazio di condivisione sicuro. Un’edizione tutta da vivere e sentire. Non puoi mancare!

 

QUANDO

Dal 2 al 10 agosto 

Dal 1° al 13 settembre

 

Programma 2020:

 

● 2 agosto - A peso morto

di C&C Company, con Carlo Massari

Ore 21,30 | Chiostro del Carmine – Bergamo Alta

Un viaggio nella pietas contemporanea, attraverso la fisicità di corpi pronti al crollo che alternano lunghi momenti di staticità a cedimenti improvvisi; un’indagine simbolica sui cambiamenti e le dinamiche sociali.

 

A seguire:Harleking

di e con Ginevra Panzetti, Enrico Ticconi

Spettacolo di danza che evoca attraverso la gestualità l’antica decorazione muraria della “grottesca”, in cui figure mostruose emergono e si confondono tra eleganti volute ornamentali. Un linguaggio ipnotico, spesso estremo, in continua metamorfosi e nebuloso.

 

● 5-6 agosto - Save the last dance for me

di Alessandro Sciarroni, con Gianmaria Borzillo, Giovanfrancesco Giannini

Mercoledì 5 ore 18:30 | 20:30 - Giovedì 6 agosto ore 19 | 21

Accademia Carrara - Piazza Giacomo Carrara 82, Bergamo

Sciarroni, Leone d’Oro alla carriera per la Danza alla Biennale di Venezia 2019, recupera e rivaluta la Polka Chinata, ballo di coppia bolognese dei primi ‘900 che sembrava destinato a scomparire. La performance fa parte di un progetto che comprende anche una serie di workshop, e si svolgerà all’interno della mostra Daniel Buren. Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati a cura della GAMeC.

In collaborazione con Orlando – Identità, relazioni, possibilità e GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea

 

● 5 agosto 2020 - Bermudas

di Michele Di Stefano - Compagnia MK

Ore 21.30 | Lazzaretto di Bergamo

(in caso di pioggia rinviato al 6 agosto)

Vincitore del Premio UBU per la danza nel 2019, Bermudas è un sistema di movimento ipnotico in i performer costruiscono un mondo ritmicamente condiviso.

 

● 8 agosto - Graces

di Silvia Gribaudi, con Matteo Marchesi, Siro Guglielmi, Andrea Rampazzo

Ore 21.30 | Lazzaretto, Bergamo

(in caso di pioggia rinviato al 9 agosto)

Graces, Premio Danza&danza come miglior Produzione italiana nel 2019, è l’ultimo liberatorio spettacolo di Silvia Gribaudi, che con umorismo ed empatia eleva l’imperfezione umana a forma d’arte.

Un’iniziativa di Festival Danza Estate e Festival ORLANDO.

 

● 10 agosto - Perpendicolare

di e con Cristina Donà, Daniele Ninarello, Saverio Lanza 

Ore 21.30 | Lazzaretto, Bergamo

(in caso di pioggia rinviato al 11 agosto)

 

Un intreccio multidisciplinare fra il mondo musicale di Cristina Donà e la danza del coreografo Daniele Ninarello, uniti dall’opera del compositore Saverio Lanza.

Un’iniziativa di Festival Danza Estate e Festival ORLANDO.


● 1 settembre - Cafuné

di Compagnia Du’K’tO, con Bàrbara Vidal, Bernat Messeguer

Ore 21 | Parco di corso Europa, Levate (BG)

(In caso di pioggia lo spettacolo si svolgerà presso l’Auditorium di piazza Amedeo Duca d’Aosta)

Contaminando danza contemporanea e circo, in Cafuné i performer giocano, lottano e crescono insieme costruendo relazioni che nascono da una carezza, da un semplice gesto quotidiano che può aprire le porte a nuove avventure. In collaborazione con Festival A levar l’ombra da terra, Comune di Levate.

Spettacolo adatto a tutta la famiglia. Ingresso gratuito.

 

● 6 settembre - DI_(S)TANZE

di Giselda Ranieri, Lello Cassinotti

Ore 18,00 e 21,00 | Chiostro del Carmine – Bergamo Alta

Lo spettacolo nasce dalla volontà di incontro e confronto tra la voce del performer e sperimentatore vocale Antonello Cassinotti e il corpo della danzatrice e coreografa Giselda Ranieri. Un lavoro tra composizione istantanea e improvvisazioni corpo-vocaliche per esplorare i confini di un due, in duo. 

Prima assoluta, in collaborazione con TTB – Teatro tascabile di Bergamo – #TuoCarmine

 

A seguire: Elegia

di Compagnia Zerogrammi, con Amina Amici, Lucrezia Maimone, Simone Zambelli, Damien Camunez, Manuel Martin, Miriam Cinieri, Gabriel Beddoes, Alessio Rundeddu.

L’elegia esplora la separazione dell’essere umano dalle proprie radici ed identità col conseguente senso di esilio geografico-morale, raccontato attraverso una danza che è vertigine e abbandono, ma anche speranza di riscatto per chi non ha più niente da perdere. Ispirata dal romanzo I Poveri del portoghese Raul Brandao.

In collaborazione con TTB – Teatro tascabile di Bergamo – #TuoCarmine

 

● 13 settembre - Ksama

di e con Daniele Salvitto

Ore 18 | Chiostro del Carmine – Bergamo

Lo Kshama (in sanscrito “atto di pazienza, temperanza, tolleranza e in parte perdono”) viene presentato come modo per combattere le negatività della vita e ritrovare la forza per affrontare le sfide, uscendo dal circolo vizioso di esigenze, frustrazioni ed impazienza un po’ tipico della contemporaneità.

In collaborazione con TTB – Teatro tascabile di Bergamo – #TuoCarmine

 

A seguire: Golden Variations

di Camilla Monga e Filippo Vignato, con Camilla Monga e Pieradolfo Ciulli

In tributo alle storiche Goldberg Variations di Bach create da Glenn Gould, danzatrice e trombonista tracciano una similitudine tra le Goldberg Variations e il processo compositivo del duetto: un viaggio in cui lo spettatore attraverserà atmosfere che rievocano la polifonia dei canti ancestrali sardi, i retaggi futuristi e la musica concreta, blues, i motivi da music-hall e le eleganti rapsodie con le blue notes.


MAGGIORI INFORMAZIONI

www.festivaldanzaestate.it

info@festivaldanzaestate.it

Tel. 035 224700