BergamoScienza 2020

BergamoScienza 2020

Descrizione

Torna il festival di divulgazione scientifica con un pre-festival e una XVIII edizione tutta in digitale.

L’evento per appassionati di scienza di tutte le età torna con un programma ricco di conferenze,
laboratori, spettacoli e tour virtuali
Non mancheranno come sempre alcuni premi Nobel, quest’anno 5: Elizabeth Blackburn, ospite per
la prima volta, Premio Nobel 2009 per la Medicina, e chi farà un gradito ritorno come Barry
Marshall, Premio Nobel 2005 per la Medicina; Martin Chalfie, Premio Nobel 2008 per la Chimica;
Craig Mello, Premio Nobel 2006 per la Medicina; Jack Szostak, Premio Nobel 2009 per la
Medicina.
Tra gli altri importanti ospiti ci saranno la biologa marina Mariasole Bianco, la biologa Francesca
Garaventa, l’astronauta Luca Parmitano, l’esperta di Scienze della Terra e del Pianeta Naomi
Oreskes, la psicologa Diana Reiss, il biologo, fisiologo, ornitologo, antropologo e geografo Jared
Mason Diamond e il neuroscienziato James H. Fallon.
Vari i temi che verranno approfonditi nel corso delle numerose conferenze in programma: il clima e
la tutela del pianeta, l’invecchiamento cellulare, la socialità digitale, l’invecchiamento della società
e la cyber sicurezza sono solo alcuni.
Due le novità importanti di quest’anno: la presenza giovani divulgatori della trasmissione di
SuperQuark+, che animeranno varie attività del festival coinvolgendo anche i più giovani, ed
esclusivi tour virtuali: i laboratori del Metropolitan Museum of Art di New York, lo studio dell’artista
Henry Moore, la Basilica di Santa Maria Maggiore e i laboratori del CERN.

QUANDO

Prefestival: tutti i giovedì alle 18:00 da giugno a settembre
Festival: dal 3 al 18 ottobre

DOVE

dirette streaming sui canali social

MAGGIORI INFORMAZIONI
www.bergamoscienza.it 


Continua

Torna il festival di divulgazione scientifica con un pre-festival e una XVIII edizione tutta in digitale.

L’evento per appassionati di scienza di tutte le età torna con un programma ricco di conferenze,
laboratori, spettacoli e tour virtuali
Non mancheranno come sempre alcuni premi Nobel, quest’anno 5: Elizabeth Blackburn, ospite per
la prima volta, Premio Nobel 2009 per la Medicina, e chi farà un gradito ritorno come Barry
Marshall, Premio Nobel 2005 per la Medicina; Martin Chalfie, Premio Nobel 2008 per la Chimica;
Craig Mello, Premio Nobel 2006 per la Medicina; Jack Szostak, Premio Nobel 2009 per la
Medicina.
Tra gli altri importanti ospiti ci saranno la biologa marina Mariasole Bianco, la biologa Francesca
Garaventa, l’astronauta Luca Parmitano, l’esperta di Scienze della Terra e del Pianeta Naomi
Oreskes, la psicologa Diana Reiss, il biologo, fisiologo, ornitologo, antropologo e geografo Jared
Mason Diamond e il neuroscienziato James H. Fallon.
Vari i temi che verranno approfonditi nel corso delle numerose conferenze in programma: il clima e
la tutela del pianeta, l’invecchiamento cellulare, la socialità digitale, l’invecchiamento della società
e la cyber sicurezza sono solo alcuni.
Due le novità importanti di quest’anno: la presenza giovani divulgatori della trasmissione di
SuperQuark+, che animeranno varie attività del festival coinvolgendo anche i più giovani, ed
esclusivi tour virtuali: i laboratori del Metropolitan Museum of Art di New York, lo studio dell’artista
Henry Moore, la Basilica di Santa Maria Maggiore e i laboratori del CERN.

QUANDO

Prefestival: tutti i giovedì alle 18:00 da giugno a settembre
Festival: dal 3 al 18 ottobre

DOVE

dirette streaming sui canali social

MAGGIORI INFORMAZIONI
www.bergamoscienza.it 


Da non perdere nei dintorni