Camminata nel Parco dei Colli

Descrizione

Partendo a piedi dalla città, puoi facilmente raggiungere uno dei sentieri che s’inoltrano nel cuore del Parco dei Colli.

Punto di partenza:

Per giungere all’imboccatura del sentiero, prendete il bus numero 6 da Porta Nuova (direzione S.Colombano) e scendete a Monterosso, qui imboccate la via Quintino Basso, a sinistra della chiesa, proseguite per via Quintino Alto e troverete l’inizio del percorso n° 533 sul lato destro della strada.


Continua

Partendo a piedi dalla città, puoi facilmente raggiungere uno dei sentieri che s’inoltrano nel cuore del Parco dei Colli.

Punto di partenza:

Per giungere all’imboccatura del sentiero, prendete il bus numero 6 da Porta Nuova (direzione S.Colombano) e scendete a Monterosso, qui imboccate la via Quintino Basso, a sinistra della chiesa, proseguite per via Quintino Alto e troverete l’inizio del percorso n° 533 sul lato destro della strada.


Colle della Maresana

La proposta è un itinerario facile e piacevole che ti porterà, tra mulattiere e ruscelli, al Colle della Maresana, località molto frequentata dai bergamaschi nelle domeniche di sole,  qui potrete sostare per un pic-nic nell’area attrezzata ed esplorare il percorso naturalistico.

Continua

La proposta è un itinerario facile e piacevole che ti porterà, tra mulattiere e ruscelli, al Colle della Maresana, località molto frequentata dai bergamaschi nelle domeniche di sole,  qui potrete sostare per un pic-nic nell’area attrezzata ed esplorare il percorso naturalistico.

Canto Basso

Se avete ancora energia, proseguite la passeggiata lungo il sentiero 533, costeggiando il Monte Solino e il Monte Luvrida sino alla Forcella del Sorriso (759 m); giungerete dapprima al Canto Basso, ridente spiazzo erboso dove rilassarsi al sole.

Continua

Se avete ancora energia, proseguite la passeggiata lungo il sentiero 533, costeggiando il Monte Solino e il Monte Luvrida sino alla Forcella del Sorriso (759 m); giungerete dapprima al Canto Basso, ridente spiazzo erboso dove rilassarsi al sole.

Canto Alto

Poi, imboccando a sinistra del prato il sentiero n° 301, potrete arrivare al Canto Alto (1.146 m - 2 ore e mezza totali) ultimo margine montuoso che, separando la Valle Seriana dalla Valle Brembana, offre un panorama mozzafiato che spazia dal Resegone al Monte Rosa, dalla pianura agli Appennini.

 

Continua

Poi, imboccando a sinistra del prato il sentiero n° 301, potrete arrivare al Canto Alto (1.146 m - 2 ore e mezza totali) ultimo margine montuoso che, separando la Valle Seriana dalla Valle Brembana, offre un panorama mozzafiato che spazia dal Resegone al Monte Rosa, dalla pianura agli Appennini.