Villa Muzio

Villa Muzio

Descrizione

Virginio Muzio fu un architetto bergamasco molto attivo a fine Ottocento soprattutto nel restauro, nel completamento e nell’ampliamento di edifici religiosi in città e in provincia: la facciata della parrocchiale di Alzano Lombardo, il sagrato e il portico della parrocchiale di Clusone, i restauri della Casa dell'Arciprete e del convento di Sant'Agostino, la ricomposizione del battistero di Santa Maria Maggiore. Non solo, fu tra i primi a portare a Bergamo lo stile Liberty in edifici come la Casa Paleni e il Ristorante Belvedere.

La casa che stai ammirando era l’abitazione dell’architetto Muzio, da lui stesso progettata nel 1902 e arricchita da raffinati elementi Liberty. Il fulcro visivo di Villa Muzio non è la facciata, ma uno degli angoli che all’interno corrisponde al vano scale e all’esterno diventa elemento decorativo con la sua forma cilindrica, la copertura poligonale e la decorazione pittorica. La figura femminile affrescata accoglie gli ospiti che entrano dal cancello pedonale. Motivi floreali, in armonia con la natura circostante, sono presenti nel sottogronda, sugli archi delle finestre e sulla bella cancellata.


Continua

Virginio Muzio fu un architetto bergamasco molto attivo a fine Ottocento soprattutto nel restauro, nel completamento e nell’ampliamento di edifici religiosi in città e in provincia: la facciata della parrocchiale di Alzano Lombardo, il sagrato e il portico della parrocchiale di Clusone, i restauri della Casa dell'Arciprete e del convento di Sant'Agostino, la ricomposizione del battistero di Santa Maria Maggiore. Non solo, fu tra i primi a portare a Bergamo lo stile Liberty in edifici come la Casa Paleni e il Ristorante Belvedere.

La casa che stai ammirando era l’abitazione dell’architetto Muzio, da lui stesso progettata nel 1902 e arricchita da raffinati elementi Liberty. Il fulcro visivo di Villa Muzio non è la facciata, ma uno degli angoli che all’interno corrisponde al vano scale e all’esterno diventa elemento decorativo con la sua forma cilindrica, la copertura poligonale e la decorazione pittorica. La figura femminile affrescata accoglie gli ospiti che entrano dal cancello pedonale. Motivi floreali, in armonia con la natura circostante, sono presenti nel sottogronda, sugli archi delle finestre e sulla bella cancellata.


Da non perdere nei dintorni

Laderouge Michela Del Rosso

Porta sant'Alessandro

Città Alta Appartamento

Funicolare S. Vigilio

LA MARIANNA

Assaje

  • assaje.it/
  • 035 256383
  • Largo di Porta S. Alessandro, 1, 24129 Bergamo, Bergamo

Casa Maria

Visite guidate di Bergamo

Vedi tutte le date

Visite guidate di Bergamo

Via Gombito, 13, 24129 Bergamo, Bergamo

Fuoriporta House Bar

Fumagalli città alta

L’Atelier di Rita Patelli

FUORI PORTA HOUSE BAR (WELCOME SRLS)

  • Largo di Porta S. Alessandro, 1, 24129 Bergamo, Bergamo