Formai de Mut

Formai de Mut

Descrizione

Laddove i bovini vengono condotti in tarda primavera, a una quota tra i 1200 e i 2300 metri, prende vita il delizioso Formai de Mut. La versione più famosa di questo prelibato formaggio si prepara infatti durante il periodo estivo, quando le mucche sono in alpeggio e si cibano di erba fresca e di acqua limpida che sgorga dai piccoli ruscelli o torrenti sparsi in montagna. Ma questo formaggio è troppo buono per rimanerne senza, così i casari hanno pensato bene di produrlo anche in inverno a fondovalle, per averlo sempre pronto da gustare.
La pasta è elastica, compatta e liscia; odore e aroma ti faranno venire in mente burro fresco, talvolta cotto, fieno, vaniglia, brodo di carne e stalla con intensità alta soprattutto nello stagionato. Il sapore del Formai de Mut è molto equilibrato: lo sentirai sciogliersi in bocca!


Il Formai de Mut è un formaggio di latte vaccino intero crudo, a pasta semicotta, semiduro, stagionato per un minimo 45 giorni. Se vedi l’etichetta blu sappi che è stato prodotto in alpeggio, pratica antica che si compone di stazioni, ossia aree attrezzate dove le mucche possono sostare e dove i pastori possono lavorare il latte per produrre il formaggio.

Immagina queste mandrie che, di stazione in stazione, arrivano oltre i 2000 metri, dopo di che incominciano la discesa, che di solito si conclude a metà settembre. La qualità con l’etichetta rossa invece indica che è stato prodotto in inverno, in pianura.

Per distinguerlo dal Branzi e dal Bitto, altri formaggi di montagna, verifica che il lato verticale della forma (chiamato scalzo) sia convesso e cerca il disegno con i campanacci delle mucche impresso sulla faccia alta.

E’ un ottimo ingrediente nelle crespelle con le pere, negli involtini con la pancetta, nella polenta taragna di Bergamo o anche così com’è accompagnato con delle pere.

Continua

Laddove i bovini vengono condotti in tarda primavera, a una quota tra i 1200 e i 2300 metri, prende vita il delizioso Formai de Mut. La versione più famosa di questo prelibato formaggio si prepara infatti durante il periodo estivo, quando le mucche sono in alpeggio e si cibano di erba fresca e di acqua limpida che sgorga dai piccoli ruscelli o torrenti sparsi in montagna. Ma questo formaggio è troppo buono per rimanerne senza, così i casari hanno pensato bene di produrlo anche in inverno a fondovalle, per averlo sempre pronto da gustare.
La pasta è elastica, compatta e liscia; odore e aroma ti faranno venire in mente burro fresco, talvolta cotto, fieno, vaniglia, brodo di carne e stalla con intensità alta soprattutto nello stagionato. Il sapore del Formai de Mut è molto equilibrato: lo sentirai sciogliersi in bocca!


Il Formai de Mut è un formaggio di latte vaccino intero crudo, a pasta semicotta, semiduro, stagionato per un minimo 45 giorni. Se vedi l’etichetta blu sappi che è stato prodotto in alpeggio, pratica antica che si compone di stazioni, ossia aree attrezzate dove le mucche possono sostare e dove i pastori possono lavorare il latte per produrre il formaggio.

Immagina queste mandrie che, di stazione in stazione, arrivano oltre i 2000 metri, dopo di che incominciano la discesa, che di solito si conclude a metà settembre. La qualità con l’etichetta rossa invece indica che è stato prodotto in inverno, in pianura.

Per distinguerlo dal Branzi e dal Bitto, altri formaggi di montagna, verifica che il lato verticale della forma (chiamato scalzo) sia convesso e cerca il disegno con i campanacci delle mucche impresso sulla faccia alta.

E’ un ottimo ingrediente nelle crespelle con le pere, negli involtini con la pancetta, nella polenta taragna di Bergamo o anche così com’è accompagnato con delle pere.

Dove puoi trovare questo prodotto

Stagionalità

Si produce tutto l’anno solo nel territori dell’Alta Val Brembana: Averara, Branzi, Carona, Camerato Cornello, Cassiglio, Cusio, Piazzatorre, Foppolo, Isola di Fondra, Lenna, Mezzoldo, Moio de Calvi, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzolo, Roncobello, Santa Brigida, Valleve, Valtorta, Valnegra.

Abbinamenti

Valcalepio D.O.C.  rosso riserva
Valcalepio D.O.C.   moscato passito per formai de mut stagionato
Moscato di Scanzo D.O.C.G. per formai de mut stagionato

Curiosiità

Negozi

Il Formai de mut rosso è venduto in tutti i negozi di formaggi della provincia di Bergamo; quello blu d’alpeggio lo si trova nei negozi specializzati
Chiari formaggi dal 1934, via A. Locatelli,7. Bergamo. Tel. 035242982
La bottega del formaggio, galleria Fanzago, 13. Bergamo. Tel. 035249744; 3345915062