Polveriera veneziana

Descrizione

Costruita a fine '500 come quella nella valletta di Colle Aperto, -in pietra arenaria, formata dalla sovrapposizione di una piramide ad un parallelepipedo voltato.

Spessa 2 metri e alta 7, aveva la sommità  rivestita in piombo per garantire l'impermeabilità , necessaria alla buona conservazione delle polveri da sparo.

Mura e polveriere sono le uniche strutture militari veneziane rimaste ad oggi intatte.


Da non perdere nei dintorni

IL DUCALE

L’Atelier di Rita Patelli

Casa vacanze Ca' Donizetti

Relais San Lorenzo

LA MARIANNA

Porta sant'Alessandro
Villa Muzio

I Ghiri

Fumagalli città alta

Orto Botanico di Bergamo "Lorenzo Rota": una finestra sul paesaggio

Laderouge Michela Del Rosso

COLOMBINA