Santuario della Madonna della Castagna

Santuario della Madonna della Castagna

Descrizione

Il Santuario sorge ai piedi dei colli che da Bergamo vanno verso Sombreno ed è preceduto da un viale alberato. Circondato da basse e verdi colline è la meta ideale per un momento di raccoglimento o per una gita fuori porta. 

La tradizione narra che proprio la Madonna, apparsa ad un contadino intento a lavorare, manifestò il desiderio che su questo terreno fosse costruito un oratorio.Nel XVIII secolo nel Santuario nacque l’istituto dei "romiti della carità" che si diffuse come carità sotto tutte le forme materiali e spirituali, anche verso i sacerdoti bisognosi.

La festa del Santuario si celebra il giorno dell'Apparizione avvenuta il 28 aprile e, con particolare solennità, si festeggia l'Assunta il 15 agosto.


Continua

Il Santuario sorge ai piedi dei colli che da Bergamo vanno verso Sombreno ed è preceduto da un viale alberato. Circondato da basse e verdi colline è la meta ideale per un momento di raccoglimento o per una gita fuori porta. 

La tradizione narra che proprio la Madonna, apparsa ad un contadino intento a lavorare, manifestò il desiderio che su questo terreno fosse costruito un oratorio.Nel XVIII secolo nel Santuario nacque l’istituto dei "romiti della carità" che si diffuse come carità sotto tutte le forme materiali e spirituali, anche verso i sacerdoti bisognosi.

La festa del Santuario si celebra il giorno dell'Apparizione avvenuta il 28 aprile e, con particolare solennità, si festeggia l'Assunta il 15 agosto.


Da non perdere nei dintorni