Borgo Canale

Borgo Canale

Descrizione

La sua posizione lo rende ricchissimo di punti panoramici. Da un lato potrai godere di una vista  a perdita d’occhio sulla pianura e dall’altro di una veduta particolare su Città Alta, qui le sue numerose torri, campanili e cupole vi appariranno inanellate in una successione che vi toglierà il respiro.

Questo angolo di Bergamo è davvero una piccola oasi di pace e di romanticismo nel quale fermarsi a contemplare il panorama senza essere disturbati dal traffico e passeggiare fra le strette stradine storiche.

E’ proprio in una di queste che nacque il celebre compositore bergamasco Gaetano Donizetti.


Qui potrete infatti visitare la casa natale del musicista, noto in tutto il mondo per le sue composizioni liriche, ora trasformata in un museo intimo che raccoglie numerose testimonianze di questo illustre bergamasco e che saprà inoltre farti immergere nella quotidianità di una famiglia borghese dell’Ottocento.

Proprio dello stesso secolo è la funicolare! A fine giornata ti consigliamo di concederti l’esperienza di un viaggio su questo mezzo che si trova all’ingresso di Borgo Canale e che ti condurrà sul colle di San Vigilio. Qui potrai goderti un aperitivo, mentre il panorama si incendia della luce calda del tramonto e Bergamo pian piano accende le sue luci.

Continua

La sua posizione lo rende ricchissimo di punti panoramici. Da un lato potrai godere di una vista  a perdita d’occhio sulla pianura e dall’altro di una veduta particolare su Città Alta, qui le sue numerose torri, campanili e cupole vi appariranno inanellate in una successione che vi toglierà il respiro.

Questo angolo di Bergamo è davvero una piccola oasi di pace e di romanticismo nel quale fermarsi a contemplare il panorama senza essere disturbati dal traffico e passeggiare fra le strette stradine storiche.

E’ proprio in una di queste che nacque il celebre compositore bergamasco Gaetano Donizetti.


Qui potrete infatti visitare la casa natale del musicista, noto in tutto il mondo per le sue composizioni liriche, ora trasformata in un museo intimo che raccoglie numerose testimonianze di questo illustre bergamasco e che saprà inoltre farti immergere nella quotidianità di una famiglia borghese dell’Ottocento.

Proprio dello stesso secolo è la funicolare! A fine giornata ti consigliamo di concederti l’esperienza di un viaggio su questo mezzo che si trova all’ingresso di Borgo Canale e che ti condurrà sul colle di San Vigilio. Qui potrai goderti un aperitivo, mentre il panorama si incendia della luce calda del tramonto e Bergamo pian piano accende le sue luci.

Da non perdere nei dintorni

SAN VIGILIO

Forme Future. Antichi saperi e nuove conoscenze

Dal 22 ottobre 2021 al 24 ottobre 2021

Chiesa S. Vigilio

Laderouge Michela Del Rosso

Baretto di San Vigilio

  • www.baretto.it
  • +39035253191
  • Via al Castello, 1, 24129 Bergamo, Bergamo

L’Atelier di Rita Patelli

Ezio Lorenzi, Ferramenta e casalinghi

  • +39 035 238988
  • Via Salvecchio, 24129 Bergamo, Bergamo

la favorita

Chiesa di Santa Grata Inter Vites

Micciche Pietro

Castello S.Vigilio

Casual Ristorante