Via Gombito

Via Gombito

Descrizione

Il nome viene dal latino compitum, crocicchio. In età romana era l’incrocio fra il decumanus maximus (Via Gombito - Via Colleoni) ed il cardo maximus (Via S. Lorenzo - Via Mario Lupo).
La città medievale si è sviluppata sulla articolazione della città romana, il cui schema urbanistico era caratte
rizzato dall’incontro ortogonale delle strade, cardi (da nord a sud) e decumani (da est a ovest). Te- stimonianze di Bergamo romana si trovano nel Civico Museo Archeologico in Piazza Cittadella.


Continua

Il nome viene dal latino compitum, crocicchio. In età romana era l’incrocio fra il decumanus maximus (Via Gombito - Via Colleoni) ed il cardo maximus (Via S. Lorenzo - Via Mario Lupo).
La città medievale si è sviluppata sulla articolazione della città romana, il cui schema urbanistico era caratte
rizzato dall’incontro ortogonale delle strade, cardi (da nord a sud) e decumani (da est a ovest). Te- stimonianze di Bergamo romana si trovano nel Civico Museo Archeologico in Piazza Cittadella.


Da non perdere nei dintorni