Da Gianni

8,9

a partir de 75 €

Da Gianni

Descripción

La struttura offre la possibilità di soggiornare in graziose camere ristrutturate con i migliori servizi, alcune delle quali godono di balcone con vista sul fiume e tutte comprensive di connessione internet Wi-Fi gratuita, bagno privato, TV, minibar, cassaforte ed aria condizionata; parcheggio privato, garages su prenotazione e noleggio biciclette gratuiti per i clienti del hotel.

La cucina, curata direttamente dai proprietari, che offre i piatti della tradizione della nostra terra come i SALUMI provenienti dagli animali allevati nella nostra cascina, i PRIMI E SECONDI PIATTI tipici come la POLENTA TARAGNE e BERGAMASCA, i FUNGHI PORCINI, le SELVAGGINE, FORMAGGI prodotti dai maestri caseari della Valle ed i DOLCI, fatti in casa.
Proposta complementare è la pizza cotta nel forno a legna.


Valle Brembana

Zogno accoglie i suoi visitatori offrendo lo spettacolo più grande che possa esserci: la natura. Il verde dei boschi, i monti e le acque, cosa desiderare di più?

In questo centro, permeato di storia e di cultura rurale, la sensibilità della popolazione locale esalta tutto ciò che è memoria e passato, tradizione e radicamento al territorio. La visita qui ristruttura il corpo e lo spirito.

Il Museo di San Lorenzo, della Parrocchia di Zogno, sviluppato su 3 piani ha alla base l’idea di creare una memoria collettiva di natura religiosa raccogliendo tutta la devozione nei secoli della Val Brembana.

Un vero tuffo nel passato rurale di Zogno e della Val Brembana in generale si può godere visitando il Museo della Valle (1979). Reperti etnografici e archeologici sono infatti raccolti con grande cura e attenzione, mostrando veri e propri frammenti di vita locale, partendo dal III millenio.

La Grotta delle Meraviglie portata alla luce dal “nonno degli abissi”, Ermenegildo Zanchi nel 1932.

La pista ciclopedonale di Zogno è ogni stagione un interessante invito a vivere lo sport e la valle. Si tratta di un lungo ed appagante itinerario ad anello, il cui avvio avviene dall’area del mercato di Zogno, fino ad inoltrarsi nella Val Brembana. La pista ciclabile attraversa da su verso nord i territori dei comuni di Zogno, San Pellegrino Terme, San Giovanni Bianco, Camerata Cornello, Lenna e Piazza Brembana.

Continuar

La struttura offre la possibilità di soggiornare in graziose camere ristrutturate con i migliori servizi, alcune delle quali godono di balcone con vista sul fiume e tutte comprensive di connessione internet Wi-Fi gratuita, bagno privato, TV, minibar, cassaforte ed aria condizionata; parcheggio privato, garages su prenotazione e noleggio biciclette gratuiti per i clienti del hotel.

La cucina, curata direttamente dai proprietari, che offre i piatti della tradizione della nostra terra come i SALUMI provenienti dagli animali allevati nella nostra cascina, i PRIMI E SECONDI PIATTI tipici come la POLENTA TARAGNE e BERGAMASCA, i FUNGHI PORCINI, le SELVAGGINE, FORMAGGI prodotti dai maestri caseari della Valle ed i DOLCI, fatti in casa.
Proposta complementare è la pizza cotta nel forno a legna.


Valle Brembana

Zogno accoglie i suoi visitatori offrendo lo spettacolo più grande che possa esserci: la natura. Il verde dei boschi, i monti e le acque, cosa desiderare di più?

In questo centro, permeato di storia e di cultura rurale, la sensibilità della popolazione locale esalta tutto ciò che è memoria e passato, tradizione e radicamento al territorio. La visita qui ristruttura il corpo e lo spirito.

Il Museo di San Lorenzo, della Parrocchia di Zogno, sviluppato su 3 piani ha alla base l’idea di creare una memoria collettiva di natura religiosa raccogliendo tutta la devozione nei secoli della Val Brembana.

Un vero tuffo nel passato rurale di Zogno e della Val Brembana in generale si può godere visitando il Museo della Valle (1979). Reperti etnografici e archeologici sono infatti raccolti con grande cura e attenzione, mostrando veri e propri frammenti di vita locale, partendo dal III millenio.

La Grotta delle Meraviglie portata alla luce dal “nonno degli abissi”, Ermenegildo Zanchi nel 1932.

La pista ciclopedonale di Zogno è ogni stagione un interessante invito a vivere lo sport e la valle. Si tratta di un lungo ed appagante itinerario ad anello, il cui avvio avviene dall’area del mercato di Zogno, fino ad inoltrarsi nella Val Brembana. La pista ciclabile attraversa da su verso nord i territori dei comuni di Zogno, San Pellegrino Terme, San Giovanni Bianco, Camerata Cornello, Lenna e Piazza Brembana.

  • +39 034591093
Reseñas
Aparcamiento
Ampio parcheggio disponibile gratuitamente
Restaurante
Cucina tipica
Desayuno
Continentale
Internet
Wi-Fi
Niños
0-3 anni pernottamento gratuito
Mascotas
ammessi

Una Giornata in Val Brembana

Struttura specializzata nell'organizare giornate a tema con indirizzi di interesse culturali e culinari per gruppi.

Continuar

Struttura specializzata nell'organizare giornate a tema con indirizzi di interesse culturali e culinari per gruppi.