Bergamo Low-Cost
Mini guida alla scoperta di Bergamo con 25 €.

“Rimasi lì incantato. Era un lembo dell’Italia più bella, una delle molte piccole sorprese di godimento per cui vale la pena di viaggiare”. Ed ecco Bergamo descritta dalla penna di Hesse nel 1926. L'incanto che affascinò il premio Nobel per la letteratura è un lusso alla portata di tutti seguendo qualche dritta per godersi le bellezze della città e gustare i suoi sapori con soli 25 €.

 

Per vivere Bergamo in libertà e viaggiare no frills, con meno di 25 € scegliete un ostello nel cuore di Città Bassa, tra il verde delle colline o nella tranquillità a pochi minuti di bus dal centro.
Con ATB travel card 24h si viaggia su tutti i mezzi pubblici a 5€ per raggiungere i musei di Città Alta da visitare con un solo pass (7€) e scoprire l'arte del Rinascimento all'Accademia Carrara (10€).
Non serve spendere una fortuna per godersi l'enogastronomia bergamasca, basta scegliere il circuito Ristoranti dei mille...sapori, dove pranzare a 5€ e cenare a 20€, bicchiere di Valcalepio incluso.
Con questa spesa potrete assaggiare taglieri di salumi e formaggi a km 0 e provare i casoncelli, primo tipico bergamasco di pasta fresca ripiena condita con burro, salvia e pancetta. Buon appetito!