In occasione dell’eccezionale mostra di Palma il Vecchio in città, anche la provincia celebra la grande figura artistica bergamasca di Palma il Vecchio, in tutti i modi e per tutte le fasce d'età

 

Ad Alzano in occasione della mostra "Palma il Vecchio, lo sguardo della bellezza" è possibile ammirare un'opera di spicco nella produzione dell’artista: la pala con il Martirio di San Pietro da Verona.

Per i “golosi” d’arte ma non solo, la Pasticceria di Serina ha creato un dolce in omaggio all'artista. A base di pasta morbida lievitata con pere e cioccolato, è l'abbinamento perfetto con la Crema Palma il Vecchio, un gelato  alla vaniglia bourbon e mascarpone. Aggiungiamoci un altro vizio per le papille: la grappa di Dolcetto espressamente imbottigliata per ricordare il pittore.

Ma Palma il Vecchio è anche un'artista contemporaneo. Sei scettico? Vieni a visitare le mostre dei giovanissimi artisti degli Istituti d'Arte della Provincia di Bergamo "Intorno a Palma il Vecchio, installazioni d'arte contemporanea" allestite nel suggestivo contesto dell'ex Chiesa di San Bernardino (Luzzana) e nel Convento della Ripa (Desenzano di Albino)

I giovani omaggiano Palma in diversi modi e con diverse arti: a Serina 30  ragazzi  ti porteranno nel magico clima di inizio XVI secolo, quando il paese era parte attiva della Repubblica Serenissima. E già che sei lì ammira all’interno della Chiesa di Santa Maria Annunciata il Polittico del Palma, appena restaurato,  e la Tavola del Redentore.