E... tre! Bergamo è di nuovo da record!
Bergamo guadagna nel giro di poco più di un anno 3 primati ufficialmente certificati dal Guinness World Records: il 9 luglio il premiato è l’abbraccio della Presolana!

Un’iniziativa nata per riportare la montagna al centro dell’attenzione che si è trasformata in una grande festa, regalando al territorio bergamasco un altro World Guinness Record, dopo i due conquistati nel 2016 per l’Abbraccio delle Mura.

Questa volta a essere “circondata” affettuosamente è stata la Presolana che, con i suoi 2521 metri, è chiamata Regina delle Orobie: oltre 3000 persone unite in cordata hanno reso possibile l’impresa.

L’investitura ufficiale recita: “Nuovo record mondiale di maggior numero di persone connesse da una corda”. Che emozione!

Per porre l’accento sulla Montagna come risorsa importante da vivere e preservare: la Provincia di Bergamo e il Club Alpino Italiano hanno lanciato la sfida della ”Cordata della Presolana”.
Iscrivendosi si finanziava il progetto Montagne per tutti con l’obiettivo di rendere i rifugi e i sentieri delle montagne bergamasche accessibili anche ai disabili motori.
Domenica 9 luglio, lungo circa 20 km di sentieri, oltre 3000 persone si sono agganciate le une alle altre, dando vita alla più lunga cordata della storia! (Foto di Matteo Zanga)
Unione di persone, ma soprattutto unione di sentimenti ed emozioni: tanta energia positiva perché il vero primato è sentirsi parte di un’impresa corale, che resterà nella storia!
Venite a percorrere il “Sentiero dei Record” che abbraccia la Regina delle Orobie, un sentiero per chi vuole realizzare i propri sogni. (Foto di Matteo Zanga)