Cascate del Serio

Descrizione

Risali tutta la Val Seriana e al termine, a circa 45 chilometri da Bergamo, la natura ti si mostrerà in tutta la sua bellezza e magnificenza!

Le Cascate del Serio con i loro 315 metri sono le cascate più alte d’Italia e le seconde in Europa. Lo spettacolo di 10.000 metri cubi di acqua in caduta libera è qualcosa di incredibile.

In più ti troverai immerso nel bellissimo contesto paesaggistico dell’anfiteatro della conca di Maslana, circondato dalle più alte cime delle Orobie e da bellissimi boschi alpini! Non ci sono costi o ticket da comprare per assistere a questo spettacolo della natura, serve solo una piccola dose di allenamento che ti permetterà di raggiungere lo sperone di roccia, punto panoramico per eccellenza dal quale goderti il tuffo dell’acqua nel vuoto.

Le aperture periodiche vengono organizzate per tutto il periodo estivo fino a ottobre. E se anche così il fascino delle Cascate del Serio non ti dovesse sembrare abbastanza, non lasciarti sfuggire le aperture organizzate in notturna, in cui l’acqua in caduta è illuminata da potenti riflettori per creare un’atmosfera ancor più suggestiva!

Informazioni sul percorso

Il sentiero è lo stesso che con un piccolo sforzo ulteriore porta al Rifugio Curò, uno dei rifugi più frequentati della bergamasca. Incontrerai le Cascate del Serio dopo un’ora e mezza circa di cammino. Il percorso è adatto anche a famiglie e bambini, nessuno escluso!


Continua

Risali tutta la Val Seriana e al termine, a circa 45 chilometri da Bergamo, la natura ti si mostrerà in tutta la sua bellezza e magnificenza!

Le Cascate del Serio con i loro 315 metri sono le cascate più alte d’Italia e le seconde in Europa. Lo spettacolo di 10.000 metri cubi di acqua in caduta libera è qualcosa di incredibile.

In più ti troverai immerso nel bellissimo contesto paesaggistico dell’anfiteatro della conca di Maslana, circondato dalle più alte cime delle Orobie e da bellissimi boschi alpini! Non ci sono costi o ticket da comprare per assistere a questo spettacolo della natura, serve solo una piccola dose di allenamento che ti permetterà di raggiungere lo sperone di roccia, punto panoramico per eccellenza dal quale goderti il tuffo dell’acqua nel vuoto.

Le aperture periodiche vengono organizzate per tutto il periodo estivo fino a ottobre. E se anche così il fascino delle Cascate del Serio non ti dovesse sembrare abbastanza, non lasciarti sfuggire le aperture organizzate in notturna, in cui l’acqua in caduta è illuminata da potenti riflettori per creare un’atmosfera ancor più suggestiva!

Informazioni sul percorso

Il sentiero è lo stesso che con un piccolo sforzo ulteriore porta al Rifugio Curò, uno dei rifugi più frequentati della bergamasca. Incontrerai le Cascate del Serio dopo un’ora e mezza circa di cammino. Il percorso è adatto anche a famiglie e bambini, nessuno escluso!