Rocca • • Visit Bergamo

Rocca

Descrizione

Entrando all’interno di questa Cittadella risalente al 1331 ti troverai a ripercorrere la storia di Bergamo.

Il percorso è innanzitutto quello guidato della sezione ottocentesca del Museo Storico di Bergamo che qui è allestito, ma è anche il percorso fra i giardini, i ballatoi, le torri e i cimeli di guerra che potrai trovare esplorando questa fortificazione.

E’ proprio percorrendo il tracciato del ballatoio, quello che secoli fa compivano i soldati di guardia, che potrai fare un’esperienza davvero magica: un giro panoramico a 360 grandi attorno al perimetro della costruzione.

Potrai godere in un solo sguardo di Città Alta, delle Orobie e di tutta la pianura sottostante. La passeggiata nella storia continua anche nel giardino: scopri i numerosi cimeli delle due guerre mondiali! 


La costruzione del complesso iniziò nel 1331 ma nel corso del tempo venne potenziata, soprattutto nella sua funzione difensiva.

Uno degli elementi più suggestivi è sicuramente il torrione circolare del mastio, la torre principale della fortezza da cui – essendo il punto più alto di tutto l’edificato - la vista panoramica è impagabile: se sarai fortunato, da qui, nelle giornate più limpide potrai persino intravedere da lontano il profilo di Milano!

Affacciandoti lungo le mura della Rocca scorgerai il sottostante Parco delle Rimembranze, i più piccoli apprezzeranno sicuramente i cannoni e il carro armato, qui custoditi.

Per gli animi più tranquilli invece i vialetti all’ombra dei cipressi offriranno un luogo carico di memoria e di suggestione per una passeggiata. 

Continua

Entrando all’interno di questa Cittadella risalente al 1331 ti troverai a ripercorrere la storia di Bergamo.

Il percorso è innanzitutto quello guidato della sezione ottocentesca del Museo Storico di Bergamo che qui è allestito, ma è anche il percorso fra i giardini, i ballatoi, le torri e i cimeli di guerra che potrai trovare esplorando questa fortificazione.

E’ proprio percorrendo il tracciato del ballatoio, quello che secoli fa compivano i soldati di guardia, che potrai fare un’esperienza davvero magica: un giro panoramico a 360 grandi attorno al perimetro della costruzione.

Potrai godere in un solo sguardo di Città Alta, delle Orobie e di tutta la pianura sottostante. La passeggiata nella storia continua anche nel giardino: scopri i numerosi cimeli delle due guerre mondiali! 


La costruzione del complesso iniziò nel 1331 ma nel corso del tempo venne potenziata, soprattutto nella sua funzione difensiva.

Uno degli elementi più suggestivi è sicuramente il torrione circolare del mastio, la torre principale della fortezza da cui – essendo il punto più alto di tutto l’edificato - la vista panoramica è impagabile: se sarai fortunato, da qui, nelle giornate più limpide potrai persino intravedere da lontano il profilo di Milano!

Affacciandoti lungo le mura della Rocca scorgerai il sottostante Parco delle Rimembranze, i più piccoli apprezzeranno sicuramente i cannoni e il carro armato, qui custoditi.

Per gli animi più tranquilli invece i vialetti all’ombra dei cipressi offriranno un luogo carico di memoria e di suggestione per una passeggiata. 

Da non perdere nei dintorni