San Giovanni Bianco • • Visit Bergamo

San Giovanni Bianco

Descripción

Está situado donde el torrente Enna confluye en el río Brembo, su centro histórico cuenta con siete puentes inmersos en escorzos inusitados y sugestivos. A pocos kilómetros de distancia, en el burgo de Oneta, se encuentra la así llamada casa de Arlequín.


Se capiti in San Giovanni Bianco nelle due settimane precedenti la Pasqua non perderti una festa devozionale molto sentita e scenografica: La festa della Sacra Spina.
Nella bella chiesa parrocchiale è custodita dal 1495 una reliquia della Sacra Spina che il cavaliere Vistallo Pignoni portò a San Giovanni Bianco dopo la battaglia di Fornivo sul Taro, cui prese parte.

Ogni anno una gran folla partecipa alla festa, nel corso della quale la reliquia viene portata in processione per il paese; la sera della vigilia vengono accesi caratteristici falò accompagnati dallo spettacolo di fuochi artificiali, mentre tutta la città viene illuminata da migliaia di candele e lumini.

Continuar

Está situado donde el torrente Enna confluye en el río Brembo, su centro histórico cuenta con siete puentes inmersos en escorzos inusitados y sugestivos. A pocos kilómetros de distancia, en el burgo de Oneta, se encuentra la así llamada casa de Arlequín.


Se capiti in San Giovanni Bianco nelle due settimane precedenti la Pasqua non perderti una festa devozionale molto sentita e scenografica: La festa della Sacra Spina.
Nella bella chiesa parrocchiale è custodita dal 1495 una reliquia della Sacra Spina che il cavaliere Vistallo Pignoni portò a San Giovanni Bianco dopo la battaglia di Fornivo sul Taro, cui prese parte.

Ogni anno una gran folla partecipa alla festa, nel corso della quale la reliquia viene portata in processione per il paese; la sera della vigilia vengono accesi caratteristici falò accompagnati dallo spettacolo di fuochi artificiali, mentre tutta la città viene illuminata da migliaia di candele e lumini.